fbpx

Un mondo di Margherite sbocciate nel nuovo singolo di Magli

È uscito il 26 marzo Margherite, il nuovo singolo di Magli.

Il brano

Margherite è il primo singolo che Magli ha composto, mentre la pandemia ci teneva tutti chiusi in casa e la quarantena allungava le distanze ed alimentava i pensieri malinconici.
Nonostante la freschezza e la genuinità del titolo, Margherite è un pezzo pieno di tristezza, nel quale Magli proietta tutte le paranoie di un periodo difficile come il primo lockdown che tutti abbiamo vissuto.
Vero è che la quarantena – siccome chi conta veramente si riconosce nel momento del bisogno – ci ha aiutato a fuggire da quei rapporti nocivi che ognuno di noi è stato costretto a portare avanti nel corso del tempo; eppure lasciar andare qualcuno – ci racconta Magli – non è sempre cosa facile, soprattutto se il nostro temperamento ci spinge a rimuginare sugli errori che avremmo potuto evitare.
Margherite è un brano che è sbocciato nel momento perfetto di una primavera passata ad aspettare la rinascita di ognuno di noi.

L’artista

Federico Magli è un artista classe ’92 nato a Carrara.
Dopo aver esplorato il mondo della musica insieme ad alcune band, dà vita ad un nuovo progetto solista, con il quale continua a sperimentare nuove sonorità, navigando perfettamente nel mare dell’indie contemporaneo.

Il primo singolo che fa uscire In testa ho sempre Te viene scelto da Radio Nostalgia e raggiunge i 55 mila stream; piano piano Federico continua la scalata e fa uscire pezzi sempre più freschi e personali.
Il 26 marzo esce Margherite, il primo singolo che Magli ha composto da solista, che ha però deciso di pubblicare solo adesso.

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

I più letti