Sulle ali di una magia invisibile con Magical (Invisible), nuovo singolo di Hurricane

hurricane-magic-invisible

Ci aveva già lasciati a bocca aperta con Wide open. A distanza di pochi mesi, il giovane Hurricane torna a deliziarci con Magical (Invisible), disponibile dal 28 ottobre su tutte le piattaforme streaming. Lo fa con la sua solita classe e una musica intima, senza artifici e ricca di significato.

Magical (Invisible): la morte che si fa vita eterna

Sul suo profilo Instagram, Hurricane ha annunciato l’uscita di Magical (Invisible) con le seguenti parole:

“Stamattina sono stato svegliato da una notizia di morte. Il caso vuole che la mia prossima canzone parli proprio di questo, e di come l’amore, potente ed invisibile allo stesso momento, sia in grado di illuminare anche la notte più oscura”.

Come per Wide Open, David Maria Campese aka Hurricane torna a parlare d’amore e bellezza con Magical (Invisible). Un toccasana in un momento storico come questo, in cui disfattismo e negatività sembrano avere la meglio su tutto.

Magical (Invisible) racconta la storia di una coppia di amanti divisa dalla morte di uno dei due. Ma altro non si tratta che di morte terrena: la presenza dell’altro infatti è talmente vera e tangibile da far sì che la persona amata sia sempre presente, seppure invisibile. Quel che succede ogni volta che una persona a noi cara lascia questa Terra, ma in qualche modo noi continuiamo a percepirla per sempre: 

Stay with me until the dawn

And let me see the invisible

Since you became magical

Lo stesso Hurricane, a proposito di Magical (Invisible), ha dichiarato:

“Il mio desiderio è che questo brano possa essere una luce per chi si sente abbandonato, un faro sempre presente che accompagni fino all’arrivo dell’alba, poiché nella notte della solitudine tutto sembra invisibile”.

Un messaggio che in questi tempi catastrofici arriva forte come un tuono, nonostante il connubio vellutato di voce e chitarra che caratterizza il nuovo singolo di Hurricane.

Hurricane: un artista, un silenzioso uragano

Dopo l’esordio con Wide open a fine luglio, Hurricane si è esibito a Verona per Da Vicino Concerti (Verona) e in apertura a The Niro per la rassegna Effimera di Roma. A ottobre ha poi presentato in anteprima Magical (Invisible) al Premiato Circo Volante di Red Ronnie, che ha definito la sua voce “pazzesca, incredibile, una di quelle voci che fanno stare bene”. Non potrei essere più d’accordo.

Nella stessa occasione, Hurricane ha potuto parlare un po’ di sé e del suo percorso non sempre facile. Nel raccontarsi, Hurricane comunica la sensazione di sentirsi “fuori posto” ovunque e la voglia di spazzare via le delusioni passate con la sua musica. I suoi testi, le sue melodie e soprattutto il suo nome d’arte Hurricane si riferiscono proprio a questo bisogno di andare avanti, senza farsi sopraffare da un passato non sempre roseo.

Il messaggio d’amore e speranza di Wide open risuona di nuovo molto forte in Magical (Invisible): gli eventi negativi fanno parte della vita, ma come ogni cosa passeranno. Il segreto per non farci abbattere da questi eventi è continuare la nostra vita con coraggio, ottimismo e una buona dose di speranza. E chi ci ama veramente continuerà a farlo per sempre.

Sul suo nuovo singolo, Hurricane continua:

L’amore non si può vedere, come la musica, eppure è tutto ciò che ci serve. Ho messo amore in “Magical (Invisible)”, spero che arrivi dove ce n’è bisogno.”

E tutto questo amore è senza dubbio arrivato, come un balsamo per il cuore in tempi così difficili.

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

I più letti