Spastik – Plastikman – Episodio 7

Nel settimo episodio della rubrica Friday Techno Night vi presentiamo Plastikman con il suo brano Spastik.

Oggi ho deciso di portarvi un brano di un artista ben noto a molti, un artista che conosco da molti anni: oggi ascolteremo Spastik di Plastikman, anche conosciuto come Richie Hawtin.

Richard Michael Hawtin – di origine britannica ma cresciuto in Canada – trasferitosi in Germania cresce incredibilmente come Dj nel corso degli anni, fino a diventare uno dei maggiori esponenti mondiali della scena Techno e minimal.

Richie si è appassionato alla musica grazie al padre che, fin da piccolo, gli ha fatto ascoltare canzoni di artisti del calibro di Kraftwerk e Tangerine Dreams. Nel 1993 debutta per la prima volta sotto lo pseudonimo di Plastikman e lo fa con due release: il singolo Spastik e l’album Sheet One.

Spastik venne successivamente remixata da molti e fra questi troviamo anche Dubfire: anni fa fu proprio il suo rework a portarmi ad approfondire la conoscenza di Plastikman e più in generale di Richie Hawtin.

Il link che vi lascio oggi è alla versione originale di questo brano, una vera e propria pietra miliare nella storia della musica Techno.
Buon ascoltoSoa.

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

Articoli correlati

I più letti