fbpx

Odissea nel nuovo anno con Ithaca di Luca Fiore

luca-fiore-ithaca

Cosa c’è di meglio che iniziare un nuovo anno con della buona musica? L’artista Luca Fiore inaugura il 2021 in bellezza presentando Ithaca, suo nuovo brano.

“Odissea” nel nuovo anno tra ostacoli e avventure

La scelta di un titolo come Ithaca non appare affatto casuale per Luca Fiore. Con un ritmo piacevole e d’effetto, che ricorda vagamente gli Imagine Dragons, Ithaca allude a nuove prospettive e speranze che possano riportarci (si spera) a una realtà a noi più consona. Come dei moderni Ulisse, il 2021 ci riconduce gradualmente in patria, verso la nostra Itaca. L’anno che abbiamo alle spalle ci ha messo a dura prova, mettendoci davanti a ostacoli molto duri da superare. Ma avendo continuato a “navigare” nonostante le avversità, abbiamo salvato tutto ciò per cui abbiamo lottato e sofferto:

Look how far you have become
You covered the distance of the ocean
You’ve seen what lies at the edge of the Earth
You’ve seen what’s inside the human heart
[…]

And everything you’re fighting for
And everything you suffered for is
Always there as long as you never stop sailing

Molto significativo anche il videoclip, che ha come cornice un’irriconoscibile Londra in lockdown: deserta, “adornata” di raccomandazioni sanitarie, ma ugualmente affascinante. Chiaro segnale di una bellezza nascosta ma sempre presente, che come noi tornerà a risplendere dopo un anno di crisi.

Luca Fiore, busker italo-londinese

Londinese d’adozione, Luca Fiore vince nel 2015 il  Mayor of London’s “GIGS”, la più grande competizione di busking del Regno Unito, e viene nominato “London’s Best Busker of the Year” dal London Evening Standard. Il successivo anno riceve l’“Eurostar Prize”, che gli permette di esibirsi a Parigi durante un tour sponsorizzato da Eurostar e Busk in London.

Da quel momento la strada è in salita. Nel 2016 la Candydat Records pubblica il video del suo singolo Get up!, a cui segue il suo EP di debutto Behind the clouds, co-prodotto con Mr Saccardo. In soli due anni, Luca colleziona numerosi interventi presso le più importanti radio italiane, nonché un concerto presso l’Istituto Italiano di Cultura di Londra e l’apertura della data londinese di DenteNell’autunno 2018, firma un contratto con l’etichetta indipendente INRIcon cui lancia il nuovo singolo Envy. Inizia così una ricca tournée europea con oltre venti date tra Regno Unito, Italia, Spagna, Francia e Paesi Bassi.

Il suo stile musicale è frutto di un sapiente mix di pop, rock e jazz, unito a testi profondi e significativi che richiamano esperienze di vita, come appunto IthacaNon a caso l’ho scoperto, ancora una volta, grazie ad una condivisione su Instagram di Hurricane, altro artista ricco di contenuti e soprattutto di umiltà. Uno schiaffo notevole all’individualismo che troppo spesso dilaga sui social. Oltre a lasciare un messaggio positivo per il 2021, la scoperta di Ithaca è l’emblema dello “sharing is caring”Senza una condivisione, forse non l’avrei mai scoperto.

Quindi, cosa aspettate a seguirlo e sostenerlo?

lucafioremusic.com

Canale YouTube

Spotify

Facebook

Instagram

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

I più letti