fbpx

Nuovo singolo per Lorenzo Pucci: un Temporale in pieno estate

lorenzo-pucci-temporale

Abbiamo già parlato di lui, potremmo sentirne parlare a lungo. Si tratta di Lorenzo Puccicantautore romano di grande talento che il 2 luglio ha pubblicato il suo nuovo singolo Temporale. 

Temporale: un “uragano” di emozioni e conflitti

Lorenzo Pucci nel singolo Temporale riprende una tematica a lui molto cara: quella dell’ansia generazionale e delle aspettative non soddisfatte. Presentato come inedito l’8 febbraio nel corso della live session all’Alcazar di Roma, Temporale ha già dimostrato di avere tutte le carte in regola per un brano a prova di estate, ma senza mai cadere nella banalità.

Dietro un sound orecchiabile e accattivante, a metà tra il pop italiano e il gospel, Temporale nasconde una grande intimità e profondità. Il singolo mette in evidenza le emozioni più intime di Lorenzo Pucci in conflitto con ciò che è imposto dal mondo esterno, come le pressioni sociali e le aspettative che vessano di continuo i millennials. 

Già dall’incipit, che strizza all’occhio ad artisti come Daniele Silvestri e Coez, il bisogno di fuggire dall’ansia generazionale risuona forte e chiaro:

Mi tolgo i sassolini dalle scarpe mentre corro
le situazioni scomode mi stanno addosso
ho fatto passi da gigante lungo il mio percorso
ma ho ancora mille cose da mettere a posto

Per tutta la durata del brano la voglia di fuggire dal disorientamento provocato dalle pressioni quotidiane risulta sempre più evidente. Con un crescendo incalzante, reso più intenso da un coro di voci e dallo squillante suono della tromba, arriva forte e chiaro all’ascoltatore l’urlo di ribellione di Lorenzo Pucci, il cui fine è trovare un equilibrio prima di “sbiadire” a causa della fretta nel raggiungere obiettivi e aspettative.

Dammi del colore che sto per sbiadire
Restami vicino non riesco a dormire
Credo sia una corsa generazionale
Ma spegni con le mani questo temporale

Il confronto generazionale nella musica di Lorenzo Pucci

Con alle spalle già molta esperienza, Lorenzo Pucci tratta con passione nella musica il tema del confronto generazionale e dei problemi comuni dei più giovani, presenti in molti altri brani prima di Temporale. A tale proposito, l’artista romano ha dichiarato:

Sono molto contento di poter pubblicare nuovamente un brano inedito dopo tanti mesi di sofferta attesa da parte mia e di tutto il team di lavoro. La soddisfazione è sicuramente tanta, ma non nego che c’è stata una certa impazienza nel voler far ascoltare a chi mi segue questo singolo, che rappresenta il primo passo verso un progetto più ampio: sono felice, infatti, di poter annunciare l’uscita del mio primo album che avverrà dopo l’estate.”

Temporale anticipa infatti il primo album di Lorenzo Pucci, che vedrà la luce a breve, nell’autunno 2021. Il titolo sarà Sono sempre in ritardo e, viste le ottime premesse, sarà di sicuro un lavoro di grande qualità e con ottime prospettive. Nel frattempo, inganniamo l’attesa con l’ottimo brano Temporale, ormai presente su Spotify e su tutte le piattaforme streaming, sperando non porti troppa pioggia in questa tanto attesa estate!

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

I più letti