fbpx

Fuori ovunque Canto delle sirene, il singolo d’esordio di Elex

È disponibile dal 28 maggio Canto delle sirene, il nuovo singolo di Eleonora, in arte Elex. Un brano dal testo ricco e significativo, nonostante la giovane età della cantante, che strizza l’occhio a un’elettronica pop fresca e vivace.

Ripetimi perché stiamo lontani
Anche se penso sempre a te, alle tue mani
In fondo però l’ho capito bene
Ma sono ancora il tuo canto delle sirene

Avere 17 anni e subire il doloro morso dell’amore non è facile. In Canto delle sirene Elex riesce a condensare questa sublime sensazione di abbandono e vicinanza, tentazione e rifiuto, creando una canzone malinconica che, grazie al beat incalzante riesce a trasformarsi in una perfetta hit estiva. La voce dell’altro diventa per Elex il Canto delle sirene, una tortura che tutti gli amanti prima o poi subiscono, divisi tra la paura di amare e la volontà di lasciare andare la persona amata. Odi et amo diceva Catullo, una lezione che Elex ci insegna attraverso gli occhi di una giovane donna che ci regala il suo dolore straziante come il Canto delle Sirene.

Chi è Elex?

Eleonora, in arte Elex, classe 2003, scopre la musica fin da bambina grazie a suo padre crescendo accompagnata da una grande varietà di artisti dello scorso secolo, come i Bee Gees, Bob Marley, gli Scorpions, i Queen e gli Abba. Solo al liceo scopre la musica contemporanea italiana, che diventa fonte d’ispirazione per le sue canzoni. Anima razionale e creativa insieme, romantica e cinica, vive i suoi anni intensamente, con una profonda partecipazione emotiva, spesso associata ai ragazzi della sua età. Il suo grande desiderio di conoscere, scoprire e sperimentare è una pulsione che si tramuta ben presto anche in uno sconfinato amore per l’arte e per la musica, che diventano insieme una vera e propria via di fuga, un mezzo d’espressione, un balsamo da spalmare sul cuore.

Canto delle Sirene Elex

Artwork by: Beatrice Chimenti

Cerca i tuoi articoli

Ultime uscite

I più letti